Casilina News
Tailorsan
Lavoro

Amazon apre a Settecamini: previste 115 assunzioni. Novità anche sul punto previsto a Colleferro

Amazon, richiesti operatori di magazzino a Passo Corese: i dettagli per candidarsi

Amazon sta per aprire un deposito di circa 9000 metri quadrati a Roma, precisamente nella zona di Settecamini. Sono previste anche 115 assunzioni, tutte a tempo indeterminato, suddivise in 35 dipendenti per occuparsi della logistica e circa 80 autisti. 

115 assunzioni Amazon a Settecamini (Roma)

Il nuovo hub lavorerà con alcuni fornitori locali di servizi di consegna. Previsti anche investimenti per migliorare il già ottimo servizio di consegna. I fornitori dei servizi di consegna conteranno sull’ausilio di circa 80 autisti. Questi ultimi ritireranno i pacchi ordinati dagli utenti online presso il deposito di smistamento per poi consegnarli ai vari clienti del Lazio. I circa 35 dipendenti saranno impiegati fissi nel deposito di Settecamini. Inoltre, i fornitori di servizi di consegna impiegheranno più di 80 autisti a tempo indeterminato, che ritireranno i pacchi dal deposito di smistamento e li consegneranno ai clienti di Amazon nella regione Lazio.

Novità anche a Colleferro?

La struttura sarà operativa nei prossimi mesi e proseguono alacremente i lavori in corso. Così come sembra stiano proseguendo anche quelli relativi al punto logistico di Colleferro. Ricordiamo che nella zona di via Palianese, il Comune ha dato il permesso per avviare i lavori. La zona è di proprietà di Vailog S.R.L. e gli attuali lavori riguardano la pianificazione di una strada. Probabile si tratti di un’opera che servirà a facilitare la viabilità dopo l’eventuale apertura di Amazon. Al momento le ruspe e il personale sul posto stanno dunque lavorando sulla creazione di una strada.

Probabile si passi prestissimo anche alla costruzione dei capannoni. Ricordiamo che qualora dovesse essere confermata l’ipotesi del colosso americano (al momento, le bocche sono cucite probabilmente per eventuali clausole contrattuali legate alla privacy o per possibili trattative non ancora definite), i posti di lavoro che si creerebbero nel punto di Colleferro dovrebbero essere circa 2000. Anche se non esiste ovviamente l’opportunità di candidarsi per tale polo logistico, è possibile monitorare le opportunità di lavoro in Amazon e candidarsi per le altre sedi cliccando qui.

Di seguito, alcune foto dei lavori in corso a Colleferro per Vailog, che potrebbe poi “lasciare” ad Amazon e Leroy Merlin l’utilizzo dei terreni.

Scrivi un Commento

tre × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy