Casilina News
Bandi e concorsi

INPS, maxi concorso in arrivo a fine 2019: più di 5000 assunzioni nel 2020

Inps: necessaria una DSU valida per ottenere il Reddito di Emergenza

Arriverà fra circa un mese il maxi concorso dell’INPS che prevederà l’assunzione di circa 5000 figure professionali tra la fine di questo 2019 e l’inizio del 2020. Infatti, sono 5500 le posizioni che andranno a ricoprire i vincitori del bando.

LEGGI ANCHE – Concorso al Ministero della Salute: 40 posti di dirigente sanitario medico per uffici centrali e periferici

La selezione di novembre dovrà occuparsi di circa 1869 candidati, che verranno assunti dall’Istituto di Previdenza Sociale. Attenzione però perché il numero di posti a disposizione potrebbe anche aumentare. Una volta uscito il bando (seguiteci e appena sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale provvederemo a pubblicarlo), ci sarà circa un mese di tempo a disposizione per candidarsi e presumibilmente qualche mese per prepararsi alle prove scritte e orali.

LEGGI ANCHE – Concorso Agenzia dogane e Monopoli: 40 posti di funzionario doganale, esperto in analisi statistiche e matematiche

Ancora non sono state ufficializzate le competenze e i titoli di studio richiesti. Dunque, non è ancora chiaro se sia un concorso preliminare solo per laureati o potranno partecipare anche diplomati. Nemmeno chiare quali saranno le figure da ricoprire. Sta di fatto che il bando di concorso per lavorare all’INPS nel 2020 uscirà fra circa un mese e allora saremo pronti per fornirvi tutti i dettagli.

Ricordiamo che il primo concorso dovrebbe prevedere l’assunzione di quasi 2000 figure, a cui ne seguiranno altri presumibilmente per l’inizio del nuovo anno.

Scrivi un Commento

quattro + tredici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy