Casilina News
Attualità

Genzano di Roma, nuovo incontro al MISE per discutere sulla vertenza Coop

Colleferro, i lavoratori Coop ringraziano pubblicamente tutte le personalità politiche per l'impegno profuso a salvataggio del punto vendita

Il resoconto dell’Amministrazione Comunale di Genzano di Roma sull’incontro avvenuto presso il ministero dello Sviluppo economico in merito alla vertenza Coop

“Nuovo tavolo di confronto al ministero dello Sviluppo economico sulla vertenza Coop. L’azienda Unicoop Tirreno ha annunciato un piano di chiusura dei punti vendita di Aprilia, Frosinone, Pomezia, Velletri a partire dal prossimo 15 febbraio, con un esubero di 95 unità, e la ristrutturazione delle sedi di Genzano di Roma, Colleferro e Pomezia, con un esubero di 40 unità, per un totale di 135 lavoratori coinvolti”.

All’incontro ha partecipato l’assessore con delega alle Politiche sociali Dosti: “Continueremo a pressare chi di dovere. La priorità è la tutela occupazionale”

All’incontro ha partecipato l’assessore con delega alle Politiche sociali, Shqiponja Dosti, che si è detta preoccupata per le possibili ricadute occupazionali di tale operazione: “Abbiamo fatto pressione su chi, di dovere, dovrebbe tutelare i lavoratori coinvolti proponendo di arrivare ad un accordo sostenibile di salvaguardia occupazionale tra azienda e rappresentanze sindacali in un’ottica di tutela dei lavoratori e delle loro famiglie”.

Accolte le istanze dei Comuni coinvolti: tra pochi giorni ci sarà un nuovo incontro tra le parti, cui seguirà un tavolo al ministero del Lavoro in merito ad eventuali ammortizzatori sociali da mettere in campo. “Restiamo in attesa di un nuovo incontro dove si farà il punto della situazione”, ha concluso l’assessore Dosti.

Scrivi un Commento

uno × tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy