Casilina News
Tailorsan
Attualità

Colleferro, la direzione generale del Pronto Soccorso: “A disposizione ci sono 14 barelle”

pronto soccorso colleferro barelle

Dopo l’articolo pubblicato oggi, dove una paziente sarebbe rimasta diverso tempo a terra in attesa di una barella, il Pronto Soccorso di Colleferro ha voluto fare chiarezza sulla vicenda:

In merito all’evento occorso in data odierna alla paziente D.P.S., si relaziona quanto segue: la signora giungeva al Pronto Soccorso di Colleferro autonomamente alle ore 04,12 identificato codice di priorità: verde; alle ore 6,22 veniva effettuata visita dal medico in turno e somministrata terapia per una sintomatologia riconducibile a lombosciatalgia sinistra; la paziente rimaneva all’interno del P.S. in carrozzina sotto la sorveglianza del personale. La stessa successivamente si portava fuori dall’area accomodandosi sulle panchine dell’area Triage ove il personale la invitava nuovamente a rientrare nell’area dalla quale era uscita volontariamente,

Si precisa cha a disposizione ed in dotazione del P.S. vi sono 14 barelle funzionanti a cui si devono aggiungere altre barelle messe a disposizione della Direzione sanitaria e presenti all’interno del Presidio Ospedaliero. La paziente rimaneva in PS dove venivano effettuati esami radiografici, praticata terapia sintomatica con antalgici, cortisonici, gastroprotettori, e dimessa per il miglioramento delle condizioni cliniche e della sintomatologia alle ore 13,34 con prescrizione di 10 giorni di riposo e terapia e controllo dal medico curante.

Peraltro il familiare che accompagnava la signora ha ringraziato il personale sanitario per l’assistenza ricevuta.

Scrivi un Commento

uno × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy