Casilina News
Cronaca

Elettra Romani morta a 95 anni. L’attrice viveva con 400 euro di pensione: lanciata raccolta fondi per le spese funerarie

morta elettra romani

Elettra Romani aveva 95 anni e, dopo una lunga vita passata sul palcoscenico, è morta da sola, con una pensione di 400 euro al mese. Non aveva più parenti e desiderava essere cremata: per questo è stata lanciata una raccolta fondi per sostenere le spese per il servizio funebre.

Morta Elettra Romani, lanciata una raccolta fondi per il funerale

“Stiamo organizzando una raccolta fondi per sostenere le spese per il servizio funebre per Elettra Romani. Attrice e ballerina dì avanspettacolo deceduta a 95 anni il 21 giugno 2022. Elettra viveva con 400€ dì pensione e non aveva più parenti. Ha lasciato un testamento in cui indica la volontà dì farsi cremare. Stiamo raccogliendo fondi per far rispettare la sua volontà. Il servizio funebre completo costa 2700€. Se avete un ricordo dì Elettra, dello spettacolo sulla sua vita, della sua lunga carriera, o se semplicemente avete voglia dì aiutarci, aiutateci in questa raccolta fondi. Grazie”, dicono gli organizzatori su GoFundMe. 

Al momento, la cifra richiesta, di 2.700 euro, è stata raggiunta.

Chi era Elettra Romani

Elettra Romani, nata a Paliano nel 1927, aveva iniziato la sua carriera bel mondo dello spettacolo come ballerina. Una vita interamente spesa sul palcoscenico, diventando anche soubrette e attrice. Numerosi i premi vinti nel corso della sua carriera.

Foto presa dal sito GoFundMe

Scrivi un Commento

due + quattordici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy