Casilina News
Cronaca

Colpita da un trattore, bimba in coma riapre gli occhi sentendo la voce di Gigi D’Alessio

Una buona notizia: la piccola Giulia, la bimba di cinque anni in coma dopo essere stata colpita alla testa da un trattore mentre era in auto, ha riaperto gli occhi.

Primi segnali di risveglio per la piccola Giulia, di soli 5 anni

Il terribile incidente era avvenuto l’11 giugno scorso, nelle campagne del Frusinate. Dopo il trauma, la bambina era stata immediatamente elitrasportata a Roma. A causa del violento impatto, però, la piccola è finita in coma.

Questa mattina, fortunatamente, la piccola ha manifestato dei primi segnali di risveglio. Stando a quanto riportato da diverse testimonianze, la bambina avrebbe aperto gli occhi sentendo la voce del suo cantante preferito, Gigi D’Alessio, e dei suoi genitori.

LEGGI ANCHE – Atina, bimba colpita alla testa: indagato un 25enne

Nei giorni scorsi, il cantante partenopeo aveva inviato un videomessaggio alla bimba e alla sua famiglia.

Ai tanti messaggi di solidarietà ed incoraggiamento si unisce anche la nostra Redazione: forza, Giulia!

Foto presa dalla pagina Facebook di Gigi D’Alessio

Scrivi un Commento

10 + dieci =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy