Cronaca

Cori, travolta da un’auto mentre faceva jogging: non ce l’ha fatta Viridiana, morta oggi pomeriggio

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin

Non ce l’ha fatta Viridiana Rotondi, la runner romana investita a Cori da un’auto pirata: la donna è morta oggi pomeriggio, verso le 15:00, all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

Non ce l’ha fatta Viridiana, la runner investita a Cori

La donna era stata falciata da un’auto mentre faceva jogging in via Madonna delle Grazie a Cori, lo scorso 29 maggio. Il conducente dell’auto non si è fermato a prestare soccorso, lasciando la vittima riversa sull’asfalto.

Dopo le segnalazioni dei passanti e la denuncia dei familiari, Viridiana è stata portata in ospedale, ma purtroppo le sue condizioni sono apparse disperate sin da subito. Oggi, il terribile epilogo: Viridiana lascia anche una bambina di soli 10 anni. Numerosi i messaggi di cordoglio sui social.

Nel frattempo, i Carabinieri di Aprilia hanno identificato l’uomo alla guida dell’auto: si tratta di un 35enne di Cori. La posizione dell’uomo, inizialmente denunciato per lesioni e omissione di soccorso, ora potrebbe aggravarsi.

Benzina 1.879 €/lt Diesel 1.829 €/lt GPL 0.789 €/lt Prezzi aggiornati al 03-02-2023
Raggiungimi