Casilina News
Cronaca

Frosinone, donna trovata morta in casa: l’ex compagno di Romina confessa l’omicidio

Frosinone, donna trovata morta in casa: l'ex compagno di Romina confessa l'omicidio

Pietro Ialongo ha confessato di aver ucciso Romina De Cesare, la 36enne trovata morta in casa a Frosinone ieri, 3 maggio 2022.

Femminicidio a Frosinone, l’ex compagno di Romina ha confessato

Stando a quanto riportato dall’Ansa, grazie ad un lavoro congiunto delle Procure di Latina e Frosinone, Pietro Ialongo è al momento in stato di fermo per omicidio volontario aggravato, dopo essere stato fermato a Sabaudia. L’agenzia di stampa riporta, inoltre, che l’uomo avrebbe tentato il suicidio subito dopo aver ucciso la 36enne. Una verosimile confessione sarebbe stata ritrovata appuntata in un taccuino di proprietà dell’uomo.

LEGGI ANCHE – Donna trovata morta in casa a Frosinone: gli ultimi aggiornamenti

Ialongo avrebbe prima strangolato e poi accoltellato l’ex compagna: durante l’interrogatorio, l’uomo avrebbe confessato tutto agli inquirenti. Oltre al movente passionale, potrebbe esserci anche quello economico: proseguono le indagini della Polizia.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

16 + 11 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy