Casilina News
Cronaca

Donna trovata morta in casa a Frosinone: gli ultimi aggiornamenti

Coniugi romani suicidi in provincia di Forlì: spunta l'ombra di una setta

Come detto ieri, una donna è stata trovata morta nella sua casa, nel centro storico di Frosinone.

Romina De Cesare, di 36 anni, è stata trovata morta ieri nella sua casa di Frosinone. La giovane è stata uccisa a coltellate, probabilmente da un uomo che ha frequentato in passato.

I fatti

Un uomo è stato avvistato nelle spiagge di Sabaudia, mentre vagava in stato confusionale e parzialmente svestito.
L’uomo avrebbe riferito una cosa soltanto: l’indirizzo della donna. Dopo le verifiche sul posto, la macabra scoperta. Il cadavere è stato scoperto grazie una telefonata al 112, che ha segnalato la situazione. L’uomo è stato fermato dai carabinieri, che hanno poi svolto un sopralluogo nell’abitazione della 36enne, al centro storico di Frosinone. In seguito, è giunta anche la Polizia.

La vittima è stata trovata con molte ferite di arma da taglio sul corpo. L’uomo è attualmente in stato di fermo e l’ipotesi è quella di un altro, l’ennesimo, femminicidio.

Sulla sua pagina Facebook, proprio in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, Romina aveva condiviso il suo pensiero sul tema.

Scrivi un Commento

tre × uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy