Cronaca

Rapina a Torre Angela: titolare colpito alla testa con una pistola

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
gra scappa polizia patente

Rapina violenta in un minimarket di Torre Angela. Il titolare resta ferito alla testa.

Rapina a Torre Angela: tanta paura

Il tutto è avvenuto nella giornata di martedì 15 marzo 2022, in un minimarket di via Atlante, a Torre Angela. Secondo quelle che sono le prime informazioni, un uomo con il volto scoperto è entrato all’interno dell’esercizio commerciale con l’intento di rapinare in pochi minuti e, soprattutto, senza problemi.

Così, purtroppo per lui, non è stato. Il proprietario del locale, infatti, ha provato a ribellarsi ed è nata una colluttazione. Il ladro ha preso la pistola e con questa ha colpito in testa il titolare. Non contento, una volta a terra, lo ha colpito con un pugno molto forte all’altezza dello zigomo.

LEGGI ANCHE – Torre Angela, esce per andare dal parrucchiere e non torna a casa: l’appello per ritrovare la signora Anna

Caduto a terra, il malvivente ha avuto il tempo di prendere l’incasso e scappare. Sul posto gli agenti del VI distretto Casilino che stanno ricostruendo l’esatta dinamica della rapina.