Casilina News
Musica

Roma, sale l’attesa per il mega concerto dei Maneskin al Circo Massimo. Covid permettendo, lo riempiranno come fecero i Rolling Stones?

sanremo 2021 maneskin monteverde roma

Dopo aver fatto da superospiti a Sanremo, i Maneskin preparano il nuovo tour italiano e soprattutto, Covid permettendo, si preparano a riempire il Circo Massimo, così come fecero qualche anno fa i Rolling Stones.

Concerto Maneskin Roma Circo Massimo: date e biglietti

Nella speranza che la prossima primavera e soprattutto l’estate diano una mano a gettarci definitivamente il Covid alle spalle, i Maneskin si preparano a fare il pienone in tutte le loro date del tour. Concerti che erano inizialmente previsti per il 2021 e poi sono stati rinviati al 2022.

Roma. La sindaca Raggi consegna la Lupa Capitolina ai Måneskin
La consegna della Lupa Capitolina ai Maneskin da parte dell’ex Sindaco di Roma, Virginia Raggi, nel 2021

A Roma si spera di fare l’ennesimo botto della loro brillante e rapidissima carriera, con una data, quella estiva, che conta di fare il boom.

Sabato 9 luglio 2022, alle ore 21, è infatti prevista la data del loro concerto italiano, a Roma, Circo Massimo. Clicca qui per acquistare i biglietti e assistere dal vivo alla loro esibizione.

Che ne pensate della giovane band romana? Andrete anche voi al concerto dei Maneskin? Dopo l’esibizione sul palco dell’Ariston di Sanremo – dove sono recentemente tornati – che li consacrò al definitivo successo e a un anno ricco di soddisfazioni artistiche e personali, il gruppo più amato dai giovani torna a Roma e proprio nella Capitale cercherà di fare ancora una volta il sold-out e di confermarsi ancora una volta come il gruppo più rappresentativo di una generazione che sta riscoprendo il gusto del glam-rock.

Appuntamento dunque al 9 luglio 2022. C’è ancora tempo per comprare i biglietti, ma come i fan dei concerti sanno benissimo, in questi casi andranno a ruba ben prima dello scoccare dell’estate.

A meno di problemi con il Covid, la cui curva di contagi sembra fortunatamente in fase discendente, la data resta confermata e sono già in vendita i biglietti. Trattandosi anche di un evento all’aperto, sarà difficile (ma non impossibile) andare incontro a imprevisti. E buon concerto a tutti!