Casilina News
Cronaca

Torre Gaia. Fuga al posto di blocco: 37enne romano alla guida senza patente (poiché ritirata) e con alcune dosi di cocaina in auto

San Basilio, contromano con uno scooter: erano due ladri

Nel rispetto dei diritti degli indagati (da ritenersi presunti innocenti in considerazione dell’attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) e al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito che ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato un romano di 37 anni per resistenza a pubblico Ufficiale.

I fatti

L’uomo, già sottoposto alla misura cautelare della presentazione alla PG, in via Paolo Ferdinando Quaglia, zona Torre Gaia, alla guida di un’auto, alla vista della pattuglia dei Carabinieri, si è dato alla fuga per le vie limitrofe al fine di eludere il controllo. L’azione maldestra non è passata inosservata ai militari che, dopo un breve inseguimento, lo hanno bloccato e sottoposto a controllo. A seguito del controllo, è risultato sprovvisto di patente di guida in quanto ritirata nel 2020.

Torre Gaia e Torre Angela, al bar senza green pass: 400 euro di multa

All’atto della contestazione del verbale l’uomo ha minacciato anche di morte i militari cercando di impedirgli di procedere alla verbalizzazione della sanzione. La successiva perquisizione personale ha permesso di rinvenire e sequestrare 2 dosi di cocaina. Per questo motivo è stato segnalato alla competente Autorità, mentre lo stupefacente è stato sequestrato.

L’arrestato, portato in caserma, è stato trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

tredici − otto =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy