Casilina News
Attualità

Don Bosco, trova l’appartamento occupato da una rom: Ennio tornerà finalmente a casa

don bosco appartamento occupato rom ennio casa

Una storia che, finalmente, ha un lieto fine. È quella di Ennio, anziano di 86 anni, che lo scorso novembre era andato a fare una visita e si era ritrovato casa occupata da una signora di etnia rom.

Enni presto sarà di nuovo a casa: finisce il calvario dell’86enne

La sua storia aveva fatto il giro d’Italia e oggi ha un lieto fine. Lo scorso novembre il signor Ennio (residente nel quartiere Don Bosco di Roma) era uscito da casa per andare a fare delle visite di routine ma, al suo ritorno, ha trovato l’abitazione occupata da una signora rom.

Da lì per l’uomo è iniziato un vero e proprio calvario che ha visto, tra l’altro, la sua casa andare completamente a soqquadro. La signora, accompagnata dalla figlia e il cane, aveva lasciato casa dell’anziano in totale disordine ed erano stati asportati anche oggetti di valore. L’86enne, giorni dopo, accusò anche un malore, forse a causa del tanto stress accumulato nel tempo.

LEGGI ANCHE – Don Bosco, Ennio ancora non può rientrare a casa. Le Rom: “Non abbiamo occupato”

Oggi, finalmente, è arrivata la bella notizia: Ennio potrà tornare nel suo appartamento completamente ristrutturato nel mese di gennaio. Ai microfoni di Rai1, l’anziano ha spiegato come, a partire dal mese prossimo, tornerà nella sede dei suoi ricordi e che ora sta vivendo in un sogno.

Scrivi un Commento

tredici + 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy