Casilina News
Calcio

Valmontone 1921-Virtus Roma Club 2-1. Parla Romagnoli: “Era importante vincere e ci siamo riusciti”

Valmontone 1921-Virtus Roma Club 2-1. Parla Romagnoli: “Era importante vincere e ci siamo riusciti"

Il Valmontone 1921 festeggia la prima vittoria stagionale. C’è stato da soffrire nel match interno con la Virtus Roma Club, ma alla fine i ragazzi di mister Aurelio Sarnino hanno sconfitto i capitolini per 2-1.

La partita

A decidere l’incontro sono state le reti di Graziano Romagnoli a metà primo tempo e di Yuri Fazi nel finale di partita, prima che gli ospiti accorciassero il risultato e facessero correre qualche brivido ai tanti tifosi presenti. «E’ stata una partita molto sofferta – commenta a fine gara il centrocampista classe 1989 Graziano Romagnoli – Nel primo tempo siamo riusciti ad andare in vantaggio e, pur gestendo il punteggio senza rischiare, il risultato è rimasto in bilico.

Dopo il raddoppio di Fazi a pochi minuti dal 90esimo, abbiamo subito un gol ad inizio recupero che non dovevamo prendere. Già in Coppa Italia era accaduta una cosa simile che ci era costata l’eliminazione contro l’Atletico Colleferro e probabilmente nei minuti conclusivi c’è stata un po’ di paura. In ogni caso sapevamo di avere un solo risultato: sono arrivati questi tre punti e quindi possiamo dire che ci siamo anche noi”. Il mediano del Valmontone 1921 è molto onesto anche nel parlare del suo gol, un cross lungo che ha ingannato il portiere capitolino: “Ho fatto una sovrapposizione di quasi sessanta metri e ho avuto un pizzico di fortuna.

Mi capita raramente di segnare perché non è il mio compito, sono felice che questo gol sia servito alla squadra per cogliere questo primo successo stagionale. D’altronde abbiamo preparato bene la partita col mister e il gruppo lavora con serietà e costanza dall’inizio della preparazione. Sappiamo di dover stare ogni domenica sul pezzo, abbiamo giocatori che hanno fatto categorie superiori e vinto campionati e quindi conosciamo il valore di questa rosa.

Calzedonia, offerte di lavoro ottobre 2021: posizioni aperte a Valmontone e Roma

Inoltre, c’è ancora qualche assente e alcuni giocatori non sono al 100%, quindi non possiamo che crescere. La vittoria con la Virtus Roma Club deve darci consapevolezza, era importante sbloccarsi. Ora la testa è già al match di Torrenova, su un campo molto difficile e contro un avversario di valore”.

Scrivi un Commento

15 − nove =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy