Casilina News
Cronaca

Roma. Ladre in Metro, titolare di una birreria multato e persone pizzicate a spasso con delle mazze di ferro: gli ultimi episodi di cronaca

Roma. Ladre in Metro, titolare di una birreria multata e persone che vanno a spasso con delle mazze di ferro: gli ultimi episodi di cronaca

Anche nelle ultime 24 ore, i Carabinieri del Gruppo di Roma sono stati impegnati in servizi finalizzati alla prevenzione e al contrasto di ogni forma di illegalità o degrado. Sono stati eseguiti anche mirati controlli nelle stazioni delle metro, a bordo dei mezzi pubblici e presso le attività commerciali. Tre persone sono finite in manette con l’accusa di furto.

I fatti

Nel pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno arrestato due cittadine romene, di 41 e 42 anni, entrambe senza fissa dimora e con precedenti, sorprese lungo le scale della stazione metropolitana linea A – Cornelia mentre con mossa fulminea sfilavano il portafoglio dalla borsa di una signora che le precedeva. I Carabinieri le hanno bloccate e hanno recuperato la refurtiva, riconsegnata alla vittima, 64enne.

I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, invece, hanno arrestato un 42enne algerino, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, per tentato furto con destrezza poiché accusato di avere asportato la borsa che una 37enne aveva appeso sulla spalliera della sedia mentre pranzava, sul marciapiede, davanti ad un ristorante in via Giovanni Lanza.

Il gesto dell’uomo è stato notato dalla titolare del ristorante che lo ha messo in fuga e che ha richiesto l’intervento dei Carabinieri. Il 42enne, alla vista dei militari intervenuti, ha tentato di disfarsi della borsetta ma è stato immediatamente bloccato in via Merulana.

I tre arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in caserma, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo

In serata, i Carabinieri della Stazione Roma Aventino, con l’ausilio dei colleghi dei Nas e Nil di Roma, hanno eseguito verifiche presso gli esercizi pubblici nel rione Testaccio.

A esito delle attività hanno sanzionato, per 5.600 euro, il titolare di una birreria per non aver adottato il piano di autocontrollo per la conservazione degli alimenti e per aver impiegato un lavoratore subordinato, senza la preventiva comunicazione del rapporto di lavoro.

Roma, Tor Sapienza. Sfascia l’auto del fratello della compagna con una mazza da baseball: si opponeva alla loro relazione sentimentale

Nella notte, infine, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno denunciato tre cittadini romeni, di età compresa tra i 17 e 28 anni, fermati a bordo di un’auto in via Palmiro Togliatti e trovati in possesso di due mazze da baseball in ferro, occultate tra i sedili. Il conducente del veicolo, 28enne, è stato anche sanzionato perché risultato sprovvisto di patente di guida.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

tredici − 10 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy