Casilina News
Cronaca

Latina, maxi rissa tra minorenni: 14enne cade e sbatte la testa

latina rissa minorenni sbatte testa

Violenta rissa a Latina la notte tra sabato e domenica: i motivi sarebbero legato al fatto che alcuni ragazzi stavano difendendo un’amica.

Maxi rissa tra minorenni a Latina

Volevano solo difendere un’amica. Sono queste le dichiarazioni che arriverebbero da Latina dove, la notte tra sabato e domenica, alcuni ragazzi tra i 13 e i 15 anni hanno dato vita ad un maxi rissa.

Stando a quanto trapela da alcune informazioni, sembrerebbe che un ragazzo ha cominciato ad infastidire una ragazza e, i suoi amici, sono corsi in suo aiuto. Da lì sarebbe partita una violenta colluttazione terminata con l’arrivo di un’ambulanza e delle Forze dell’Ordine.

LEGGI ANCHE – Vasto incendio a Latina: il fumo invade la città. Paura tra i residenti

Un ragazzo di 14 anni, inoltre, ha sbattuto la testa contro una cassetta delle lettere e si è provocato un taglio prontamente medicato dai sanitari.

Foto di repertorio.

Scrivi un Commento

7 + quindici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy