Casilina News
Cronaca

Roma, tragedia in via della Giustiniana: 83enne uccide la moglie e poi si toglie la vita

ostia antica omicidio spara moglie fucile

Tragedia a Roma, in via della Giustiniana: nella mattinata di ieri, 16 agosto 2021, sono stati ritrovati senza vita i corpi di un’anziana coppia.

Roma, dramma in via della Giustiniana

Stando alla ricostruzione degli agenti di Polizia, l’uomo, un 83enne, avrebbe inizialmente ucciso la moglie invalida con una coltellata e poi si sarebbe tolto la vita, impiccandosi.

Un omicidio-suicidio che sembrerebbe esser stato dettato dalla disperazione dell’anziano, come si legge in un biglietto ritrovato sulla scena della tragedia.

LEGGI ANCHE – Roma, dà fuoco a un’auto in piazza dei Cinquecento: il responsabile era autore di vari reati

A dare l’allarme, i vicini di casa della coppia, che avevano visto il corpo dell’uomo privo di vita nel giardino della sua villetta. Inutili i soccorsi per entrambi gli anziani.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

16 − uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy