Casilina News
Cronaca

Truffa delle pietre preziose: ecco come funziona e come difendersi

Truffa delle pietre preziose: ecco come funziona e come difendersi
La Polizia di Stato allerta i cittadini delle truffe agli anziani più diffuse:

Durante l’estate può capitare che i nostri anziani restino soli a casa diventando “prede” di persone senza scrupoli. Informiamoci e cerchiamo di aiutarli a difendersi dalle truffe! Oggi vi segnaliamo quella delle “False pietre preziose”.

La truffa delle pietre preziose: come funziona

Un signore di aspetto rassicurante e in genere di mezz’età, si finge straniero e per strada ferma la sua vittima per venderle un anello con delle pietre preziose.
L’uomo sostiene che ha necessità di contante per raggiungere il suo Paese a causa di un’emergenza. Intanto un complice, sempre ben vestito e affabile, si avvicina ai due e sostiene di essere un gioielliere e per l’anello offre molti soldi perchè l’oggetto è di gran valore.
Il truffatore però è disposto a venderlo “per simpatia” solo alla sua vittima e ad una cifra decisamente inferiore.
Spesso i truffatori raggiungono il loro scopo facendosi consegnare anche 2/3 mila euro per un falso. Per conoscere quali sono i casi più frequenti di truffe consultate la pagina dedicata al link https://www.poliziadistato.it/articolo/40151.

 

Scrivi un Commento

20 + 12 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy