Casilina News
Attualità

Incendio a Roma Est: Colle degli Abeti tra i più colpiti. Il CATT: “Aria irrespirabile”

Tanta paura per l’incendio che si è scatenato ieri, giovedì 23 luglio 2021, nella zona di Roma Est. Ad essere particolarmente interessate sono state le zone di Ponte di Nona e Colle degli abeti.

Il CATT di Colle degli Abeti sull’incendio divampato ieri: “Area devastata”

Tanta paura, macchine in fiamme e oggi aria irrespirabile. Sono i brutti effetti dell’incendio scoppiato ieri nella zona di Roma Est che ha colpito diverse zone tra cui Colle degli Abeti. Un incendio che, a detta di molti residenti, ha suscitato molta paura visto che anche alcuni condomini e veicoli ne sono stati colpiti, arrivando ad evacuare, in via precauzionale, alcune palazzine.

Ad intervenire sulla vicenda è Fabio Piccinelli, Presidente del C.A.T.T. (Comitato Ambiente Tutela Territorio) Colle degli Abeti, il quale sottolinea come proprio Colle degli Abeti sia stato uno dei quartieri maggiormente  devastati.

LEGGI ANCHE – Roma Est, degrado via delle Cerquete. Il CATT di Colle degli Abeti risponde all’assessore Montuori: “Ci auguriamo che questa sia la volta buona per i lavori”

“La causa di questa devastazione “–  commenta Piccinelli – “È la non curanza del verde che da tempo come comitato stiamo richiedendo. Non è mai stata falciata l’erba, non sono state mai bonificate le discariche abusive che da tempo segnaliamo e che ieri hanno causato fiamme molto alte. Se è stato devastato per intero il quartiere è anche perché gli idranti antincendio dislocati lungo la strada sono risultati guasti e, in alcuni casi, non usciva l’acqua. Tutto questo ha generato un ritardo nell’intervento”.

Un ringraziamento ad Alessandro Denni, autore di molte delle immagini in gallery.

Scrivi un Commento

6 + 15 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy