Attualità

Covid, Italia. Nuovi parametri sui colori regionali e Green Pass: tutte le ipotesi

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
covid variante XBB.1.16 bambini

Dovrebbe essere convocata domani, mercoledì 21 luglio 2021, la Cabina di Regia, seguita poi dal Consiglio dei Ministri per varare un nuovo decreto anti-Covid. Oltre alla tanto discussa questione del Green Pass, dovrebbero essere rivisti anche i parametri “dei colori” delle Regioni.

Le ipotesi

Come riportato dall’Ansa, la zona gialla potrebbe essere determinata dall’occupazione delle terapie intensive, superiore al 5% dei posti letto a disposizione, mentre quella dei reparti ordinari dovrebbe superare il 10%.

Nonostante sia stata superata la soglia del 50% dei vaccinati over 12 in Italia con due dosi, si sta anche pensando a come accelerare le vaccinazioni, anche per contrastare la diffusione della variante Delta.

LEGGI ANCHE – Covid, Lazio. Completamento del ciclo vaccinale per i non residenti: le info

Oggetto di tanta discussione, in ambienti politici e non, è l’estensione del Green Pass, che potrebbe essere obbligatorio per ristoranti e locali al chiuso, oltre che per i grandi eventi e tutte le attività collettive. Inoltre, potrebbe essere rilasciato solo dopo la seconda dose, quindi a ciclo vaccinale completato.

Un’altra questione che potrebbe essere affrontata è quella sulla vaccinazione obbligatoria per gli insegnanti, in previsione dell’inizio del nuovo anno scolastico a settembre.

Seguiranno aggiornamenti.

Foto di repertorio

Benzina 1.739 €/lt Diesel 1.699 €/lt GPL 0.679 €/lt Prezzi aggiornati al 13-12-2023
Raggiungimi