Casilina News
Cronaca

Carpineto Romano, 9 escursionisti si disperdono. Malore per un anziano a Veroli

pofi sposa petardo colpisce giovane

Due interventi distinti da parte del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio. Uno a Carpineto Romano, a Pian della Faggeta, l’altro a Veroli, sui monti Ernici.

Interventi a Carpineto Romano e Veroli: ecco cosa è successo

Giornata di paure in alcune delle montagne del Lazio dove il soccorso Alpino ha avuto il suo bel da fare in due operazioni distinte. La prima, a Carpineto Romano nella zona di pian della Faggeta, dove 9 escursionisti si sono persi. Grazie al sistema SMS Locator in dotazione al Soccorso Alpino è stato possibile conoscere le coordinate esatte della loro posizione.

Fortunatamente sono stati rintracciati in poco tempo e tutti erano in buone condizioni di salute.

LEGGI ANCHE – Carpineto Romano è Covid free: dopo 230 giorni, il numero dei positivi è zero!

Il secondo intervento, invece, è stato fatto per prestare soccorso ad un runner impegnato nella competizione “Ernica Sky Race” sui monti Ernici, a Veroli. Un uomo di 71 anni ha accusato un malore ed è stato subito soccorso con l’eliambulanza e portato presso uno dei nosocomi di Frosinone.

Scrivi un Commento

tre × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy