Casilina News
Cronaca

Aggressione Colleferro, Lorenzo è fuori pericolo: buone notizie giungono dall’ospedale

Aggressione Colleferro, Lorenzo è fuori pericolo: buone notizie giungono dall'ospedale
Nel pomeriggio di ieri un altro episodio di violenza si è consumato nella vicina città di Colleferro. A farne le spese è stato un nostro concittadino, Lorenzo, un ragazzo di 17 anni, che è stato aggredito e picchiato selvaggiamente da due giovani ventenni di Colleferro.
I due aggressori sono stati subito identificati e arrestati dalla polizia di stato, mentre Lorenzo, il ragazzo di Segni aggredito, è stato subito ricoverato nell’ospedale di Colleferro e trasferito in tarda serata presso l’ospedale San Giovanni-Addolorata di Roma.

Le parole del Sindaco di Segni

“Ieri sera, presso il pronto soccorso di Colleferro, insieme al Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna, abbiamo voluto rappresentare la vicinanza alla mamma ed ai parenti di Lorenzo. Fortunatamente ora è fuori pericolo e, fatti i dovuti accertamenti, dovrebbe essere dimesso tra qualche giorno.
Un altro episodio di violenza che condanniamo con forza e che purtroppo ci riporta la memoria alla tragedia di Willy. Fortunatamente Lorenzo è fuori pericolo ma comunque è doverosa una riflessione profonda su questi fatti figli del nostro tempo”.

Il Sindaco di Segni, Piero Cascioli.

Scrivi un Commento

4 × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy