Casilina News
Attualità

Roma Est, Colle degli Abeti. I residenti del quartiere protestano: “No alle discariche abusive”

Di seguito, il comunicato trasmesso dal CdQ C.A.T.T. Colle degli Abeti in merito alle discariche abusive presenti nel quartiere.

La protesta del quartiere Colle degli Abeti

“In merito alle discariche abusive venutesi a formare nel tempo nel quartiere Colle degli Abeti, il CdQ C.A.T.T. Colle degli Abeti, ha presentato alla Sindaca Virginia Raggi e a molti altri ( nel file pdf la lettera: Discariche nel quartiere) l’ennesima richiesta di bonifica e di alcuni new jersey da posizionare agli ingressi di alcune discariche abusive presenti nel quartiere, al fine di impedire a furgoni e malintenzionati di accedere in questi luoghi per scaricare l’ennesimo rifiuto ingombrante e inquinante.

Le ultime bonifiche eseguite nel quartiere Colle degli Abeti risalgono a troppi anni fa, diversi rifiuti sono stati dati alle fiamme ed alcuni ormai si confondono con la vegetazione ma non passa giorno in cui questo Comitato non riceve dai residenti del quartiere nuove segnalazioni di rifiuti abbandonati sempre nei soliti luoghi i quali da tempo si richiedono le bonifiche.

Ogniqualvolta non si esegue una bonifica si diventa complici della crescita incontrollata di una discarica con il contestuale aumento della stima di spesa per la bonifica e quindi dello spreco di denaro del contribuente. Questo tipo di discariche sono state censite da Legambiente che ne ha stimate circa 1000 su tutta Roma ma siamo convinti che ce ne siano molte di più.

LEGGI ANCHE – Roma Est, aumentano i furti in zona Colle degli Abeti: il CdQ scrive al Comune per il rientro della Caserma dei Carabinieri

A nostro avviso il problema dell’abbandono dei rifiuti é assolutamente sottovalutato, mancano leggi e pene severe, manca l’incremento di personale delle forze dell’ordine specializzato al contrasto e alla prevenzione di questi reati. Il fenomeno é diventato troppo grande per continuare ad essere contrastato con i mezzi attuali , é una lotta impari a vantaggio degli zozzoni seriali. Questa amministrazione capitolina nel quartiere Colle degli Abeti in questi 5 anni ha messo a dura prova anche i fedelissimi sostenitori dell’amministrazione attuale i quali attendono un riscatto con le bonifiche e con l’acquisizione al patrimonio comunale di tutte le strade del quartiere Colle degli Abeti.”

Foto in galleria