Casilina News
Attualità

Lazio, quando si vaccineranno gli under 50, under 40 e under 30? Ecco quando (forse) si potranno prenotare per avere il vaccino anti-Covid

lazio booster vaccino covid over 12

In questo momento il Lazio è una delle regioni che sta “spingendo” maggiormente per ottenere le dosi di vaccino e di conseguenza farle. Dopo aver iniziato con le persone più avanti con l’età, non resterà che vaccinare anche gli under 50, gli under 40 e gli under 30; ma quando toccherà a loro? Cerchiamo di capire quando potranno prenotarsi per ottenere un vaccino anti-Covid-19, al netto di eventuali ritardi nelle consegne delle dosi e di altra natura.

Lazio, quando il vaccino anti-Covid per gli under 50, under 40 e under 30?

L’attuale stagione primaverile e soprattutto la prossima, quella estiva, sono i periodi in cui dovrebbero venire somministrati la maggio parte dei vaccini e ci sarà la possibilità di prenotarsi anche per gli under 50, 40 e 30. Altro motivo per il quale si auspica un’accelerazione nelle vaccinazioni è l’accordo trovato con le farmacie. Gli operatori delle farmacie potrebbero vaccinare a partire dalla fascia d’età 60-55 anni.

Entro fine aprile sarà quasi per intero coperta la fascia d’età 70-60 e ad esempio alla fine di aprile tutti gli over 80 della Provincia di Frosinone saranno già stati vaccinati.

Under 50

Tra la metà di maggio e inizio giugno 2021 potrebbero partire le prenotazioni per gli over 50. Molto dipenderà anche dalle (mono) dosi di Johnson & Johnson e del vaccino Janssen. Quest’ultimo è un vaccino usato per prevenire la malattia da coronavirus nelle persone di età pari o superiore ai 18 anni. Il vaccino induce il sistema immunitario a produrre anticorpi e globuli bianchi specializzati che agiscono contro il virus, offrendo protezione contro la malattia. Per gli under 50 il mese giusto potrebbe essere dunque quello di (fine) giugno.

Under 40

Nelle 8 milioni di dosi in arrivo ad aprile sono considerate anche quelle per fare i richiami a chi ha già ricevuto la prima dose. Tra la metà di giugno ed entro fine dello stesso mese si auspica il boom di ricezione delle dosi e questo potrebbe aprire alla possibilità di prenotarsi per il vaccino anti-Covid alla fascia 40-50 e inizio luglio potrebbe essere il mese per gli under 40. In questi due mesi è infatti previsto una crescita delle consegne in Italia delle dosi degli attuali quattro vaccini approvati.

Under 30

Se tutto andrà come si deve, tra la fine di luglio e i primi di agosto si potrebbe partire con le vaccinazioni per gli under 30 e poi a scendere con l’età nei mesi successivi (a fine agosto gli under 20, ecc.). Ricordiamo che al momento non esiste un cronoprogramma preciso poiché molto dipenderà da eventuali problemi nelle consegne delle dosi necessarie e da vari imprevisti che potrebbero intervenire a rallentare il piano vaccinale nel Lazio.