Casilina News
Cronaca

San Giorgio a Liri, operaio lavora a 5 metri di altezza senza alcuna protezione anticaduta: nei guai il responsabile sicurezza del cantiere edile

I Carabinieri della Stazione di San Giorgio a Liri, in collaborazione con personale dell’ASL di Frosinone, nell’ambito di mirati controlli in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, nella giornata di ieri deferivano in stato di libertà un 67enne che in qualità di responsabile della sicurezza di un cantiere edile, non osservava le norme in materia di sicurezza.

I dettagli

In particolare, all’arrivo sul cantiere edile allestito, gli operanti notavano un operaio che stava effettuando dei lavori a un’altezza di circa 5 metri dal suolo, sprovvisto di ogni sistema di sicurezza anticaduta.

LEGGI ANCHE – San Giorgio a Liri, 30enne sottoposto a espulsione immediata. 38enne di Pontecorvo va in giro con un coltello in auto

Allo stesso venivano notificate le prescrizioni per adeguare il cantiere alle norme antinfortunistiche.

FOTO DI REPERTORIO, NON LEGATA AL CANTIERE IN QUESTIONE.