Casilina News
Cronaca

Acuto, partita di calcetto in notturna tra 10 minorenni: multati i genitori

Sorteggio quarti di finale Conference League: ecco chi sarà l'avversario della Roma

Nella serata di ieri, ad Acuto, i militari della locale Stazione Carabinieri nel corso dei consuetudinari servizi per il rispetto della normativa per limitare la diffusione del Covid-19, sorprendevano 10 ragazzi del posto in assembramento e privi del DPI che erano in procinto di giocare una partita di calcetto, attività vietata dalle norme attualmente in vigore.

Le multe

LEGGI ANCHE – Controlli rispetto norme anti covid in Ciociaria: nei guai diverse persone tra Anagni, Acuto e Ferentino. I motivi

La prevista sanzione amministrativa veniva comminata ai genitori degli stessi, poiché minori, di età compresa tra i 14 e i 15 anni.