Casilina News
Attualità

Lazio, bollettino Coronavirus. Tutti i dati di oggi, 27 febbraio 2021

Labico bollettino Coronavirus di oggi 15 aprile 2021

Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

 Lazio, bollettino Coronavirus

“Oggi su oltre 11 mila tamponi nel Lazio (-3.424) e quasi 21 mila antigenici per un totale di oltre 32 mila test, si registrano 1.347 casi positivi (-192), 20 i decessi (+1) e +1.096 i guariti. Aumentano i decessi, mentre diminuiscono i casi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 11%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 4%. I casi a Roma città sono a quota 500. In settimana al via il servizio di prenotazione online per la fascia degli over 70 anni. 

Nella Asl Roma sono 174 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono otto i ricoveri. Si registrano quattro decessi di 55, 77, 78 e 90 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 319 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono centoundici i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quattro decessi di 73, 74, 78 e 84 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 78 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono cinque i ricoveri. Nella Asl Roma 4 sono 86 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 121 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 80, 81 e 87 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 112 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 70, 87, 91 e 95 anni con patologie

LEGGI ANCHE – Coronavirus. Unità Crisi Lazio: “Superata quota 400 mila vaccini somministrati”

Nelle province si registrano 457 casi e sono cinque i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono  126 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 78, 78 e 83 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 241 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra un decesso di 91 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 67 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 91 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 23 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Inoltre:

  • ISOLE PONTINE: LUNEDI’ AL VIA LE VACCINAZIONI SULL’ISOLA DI PONZA PER GLI OVER 80. GIOVEDI’ 4 MARZO INVECE SI SVOLGERANNO LE VACCINAZIONI SULL’ISOLA DI VENTOTENE. SI RINGRAZIA LA GUARDIA DI FINANZA PER LA COLLABORAZIONE E IL TRASPORTO DEI VACCINI;
  • VACCINI ANTI COVID: IERI SUPERATE LE 13 MILA SOMMINISTRAZIONI IN UN GIORNO, ENTRO STASERA SUPERATO IL TRAGUARDO DELLE 410 MILA VACCINAZIONI SOMMINISTRATE. SU SALUTELAZIO.IT IL CONTATORE GIORNALIERO DELLE VACCINAZIONI;
  • VACCINAZIONI OVER 80: OGGI RAGGIUNTA QUOTA DELLE  108 MILA VACCINAZIONI OVER 80.  SIAMO LA REGIONE CHE HA VACCINATO PIU’, E’ PRIORITARIO METTERE IN SICUREZZA ANZIANI. SUL SITO SALUTELAZIO.IT E’ POSSIBILE TROVARE IL CONTATORE IN TEMPO REALE DEL NUMERO DELLE PRENOTAZIONI EFFETTUATE PER GLI OVER 80.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

venti + 6 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy