Casilina News
Cronaca

Truffa e ricettazione a Roma e Sgurgola: 48enne ciociaro nei guai

Truffa e ricettazione a Roma e Sgurgola: 48enne ciociaro nei guai

Nel pomeriggio di ieri, a Sgurgola, i militari della locale Stazione in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Frosinone il 10 dicembre u.s., hanno tratto in arresto un 48enne del luogo (già censito per reati contro la persona ed il patrimonio).

I fatti

L’uomo era condannato ad anni 2 e mesi 6 di reclusione oltre al pagamento di una multa per i reati di truffa e ricettazione commessi in Roma e Sgurgola negli anni 2006 e 2010.

LEGGI ANCHE – Anagni, fermato pusher 28enne: aveva hashish e marijuana. Segnalati altri reati tra Ferentino, Sgurgola e Serrone

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Velletri.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

cinque × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy