Casilina News
Cronaca

Ceprano, maxi truffe online: fermate due persone. Hanno venduto una polizza e un Iphone e poi sono spariti

Truffate online due persone di Ceccano e Frosinone. Hanno pagato in anticipo per oggetti che non hanno mai ricevuto

I Carabinieri di Ceprano hanno deferito per “truffa online” un 23enne pregiudicato residente nel lodigiano che, utilizzando il sito internet “gerentel.it”, vendeva una polizza assicurativa, risultata poi essere falsa, ad un 52enne di Falvaterra che effettuava il pagamento di € 301,40 mediante una ricarica postepay intestata al denunciato.

Ecco cosa è successo a Ceprano

Sempre i Carabinieri di Ceprano, hanno inoltre identificato e denunciato per “truffa online” un 29enne residente a Catania, già censito per reati contro il patrimonio.

LEGGI ANCHE – Boville Ernica, Ceprano e Castrocielo: un weekend “stupefacente”. Nei guai diversi giovani

Lo stesso, tramite un annuncio sul marketplace di “Facebook”, riusciva a vendere un telefono Iphone ad un 48enne residente a Ceprano ma, appena ricevuto il pagamento di € 500 mediante ricarica della propria postepay, si rendeva irreperibile senza spedire il telefono alla vittima.

Scrivi un Commento

tre × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy