Casilina News
Attualità

Colleferro, poche corse bus e poco distanziamento: gli studenti scendono in piazza

Scendono in piazza gli studenti delle scuole di Colleferro per protestare contro l’azienda di trasporti Cotral. Ecco cosa sta succedendo.

Il Cotral mette a disposizione poche corse: gli studenti protestano

Una manifestazione pacifica, ordinata, in piena regola con le disposizioni in materia di coronavirus. È quella che sta andando in scena oggi, lunedì 12 ottobre 2020, a Piazza Italia a Colleferro. Tanti studenti provenienti da diverse scuole del territorio, hanno deciso di unirsi e protestare contro la nota azienda di trasporti Cotral.

Il motivo, secondo gli studenti, è legato alle poche corse che Cotral mette a disposizione, considerando anche che in tempi di pandemia, la capienza per ogni singolo bus è calata drasticamente (di circa l’80%). Motivi questi che hanno spinto i giovani a sfidare il maltempo e ad esporre qualche cartellone.

LEGGI ANCHE – Colleferro, brutto impatto tra due auto verso l’ora di cena

Una delegazione di studenti, inoltre, è stata accolta dal vice Sindaco di Colleferro, Giulio Calamita, e vedremo se si avranno aggiornamenti nello stretto giro.

Scrivi un Commento

diciotto + 10 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy