Casilina News
Cronaca

Roma, scoperti farmaci scaduti in procinto di essere somministrati

Oscurati 60 siti e annunci su social forum che promuovevano la vendita di prodotti con inesistenti proprietà curative anti-covid e farmaci vietati dai NAS

I Carabinieri del NAS di Roma, nel corso di un’attività ispettiva presso un centro clinico della Capitale, hanno rinvenuto dei farmaci che, benché fossero scaduti di validità, erano destinati al Reparto di emodinamica della medesima struttura.

LEGGI ANCHE – Provincia di Roma. Farmacie, multe per 9mila euro in alcuni esercizi dopo i controlli dei Nas

Il Direttore sanitario ed il Legale responsabile, deferiti all’Autorità Giudiziaria per “somministrazione di farmaci guasti ed imperfetti in concorso”, rischiano una pena fino a sei anni di reclusione.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

quindici + diciannove =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy