Casilina News
Curiosità

Ritorno al Futuro e un piccolo legame con Colleferro della famosa trilogia cinematografica

Ritorno al Futuro e un piccolo legame con Colleferro

Ritorno al futuro è uno di quei film che hanno visto praticamente tutti e le cui battute sono ricordate a memoria e trasmesse da generazione in generazione. Se vi state chiedendo quale sia il legame con la città di Colleferro, riceverete una risposta a breve.

Ritorno al futuro e un piccolo legame con Colleferro: i motivi

No, nessun collegamento con Hill Valley o le vicende strettamente legate al film. Il collegamento riguarda in un certo qual modo il protagonista della trilogia, Marty McFly. Non proprio Michael J. Fox, l’attore che lo interpreta, quanto il suo doppiatore, Teo Bellia. Stando a Wikipedia, il noto “prestavoce” ha iniziato la sua carriera proprio nella città alle porte di Roma.

La carriera di Bellia ha avuto inizio come disc-jockey. Il classe ’60 ha iniziato a farsi le ossa come selezionatore musicale già negli anni ’70, esordendo su alcune emittenti private. Infatti, all’epoca, dopo la liberalizzazione delle radio, furono molte le emittenti private a diffondersi in tutto il Paese, Colleferro compreso. I suoi esordi avvennero a Radio RDM e in discoteche attive allora quali il Tamuré, sempre di Colleferro.

LEGGI ANCHE – Atletica, quella volta che il discusso campione Ben Johnson venne a Colleferro

Da lì la sua carriera inizia a decollare e a ricoprire il ruolo di direttore artistico e organizzativo di varie radio per poi entrare a tempo pieno nel mondo del doppiaggio. Molti i personaggi noti doppiati, ma sicuramente con la voce di Marty McFly è rimasto impresso nella storia del cinema e nell’immaginario collettivo di noi italiani.

Foto di bernswaelz da Pixabay

Scrivi un Commento

14 + otto =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy