Casilina News
Attualità

Omicidio Colleferro, Alessio Sakara: “Willy è l’unico guerriero. Quattro mele marce non c’entrano con l’MMA”

omicidio colleferro willy alessio sakara

Willy è l’unico vero guerriero. Sono queste le parole del famoso lottatore di arti mariziali, Alessio Sakara, il quale sottolinea che l’MMA è uno sport dai sani principi.

Alessio Sakara: “Quattro mele marce non c’entra con l’MMA”

La morte di Willy Monteiro ha lasciato un grande vuoto a tutti. Negli ultimi giorni c’è stata una grande ondata di indignazione nei confronti della MMA (Arti Marziali Miste) disciplina praticata da alcuni degli accusati dell’omicidio del giovane Willy.

A prendere le distanze è anche Alessio Sakara, campione di questa disciplina e noto presentatore di Tu sì que vales, il quale sottolinea come un vero campione di MMA non si permetterebbe mai di combattere per strada. Non solo, Sakara ha definito gli arrestati delle mele marce ed ha accusato il loro allenatore che, secondo il campione italiano, dovrebbe metterci la faccia e chiedere scusa. ” Se dobbiamo parlare di Mma, si prenda le responsabilità chi ha insegnato loro questo sport”.

LEGGI ANCHE – Paliano, omicidio Willy Monteiro: folla di amici uniti in preghiera

“Il nostro sport è tutto il contrario rispetto a quanto accaduto. E sono sempre di più i campioni a fare del bene, a rappresentare l’Italia nel mondo, a guadagnarsi il rispetto di tutti”.

Scrivi un Commento

17 + 16 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy