Casilina News
Cronaca

Minaccia con una pistola giocattolo un passeggero di un treno: giovane fermato ad Anagni

colleferro minaccia passeggero pistola giocattolo

Un diciannovenne egiziano è stato denunciato, dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Frosinone e Colleferro, per minaccia aggravata per aver minacciato un viaggiatore, a bordo di un treno regionale, puntandogli contro una pistola risultata successivamente un giocattolo.

Ecco cosa è successo

Poco dopo le nove del mattino di ieri, un 26enne congolese si è presentato presso gli uffici del Posto di Polizia Ferroviaria di Frosinone riferendo di essere fuggito dal treno su cui viaggiava perché un giovane straniero, senza apparente motivo, gli aveva puntato contro una pistola. La vittima, se pur terrorizzata, ha descritto minuziosamente ai poliziotti l’autore del gesto riferendo di averlo visto scendere dal treno nella stazione di Anagni.

Gli agenti, raccolte le tutte le informazioni, hanno allertato i colleghi del Posto di Polizia Ferroviaria di Colleferro ed insieme hanno iniziato le ricerche rintracciando l’uomo nel parcheggio della stazione d i Anagni.

Bloccato e perquisito,  è risultato avere con sé la pistola che, seppur giocattolo, non aveva segni che potessero farla distinguere da una vera.

LEGGI ANCHE – Anagni, addestramento cani per la ricerca di sostanze energetiche reali: il progetto SIMMEL DIFESA SpA e l’associazione “Fedele al suo Padrone”

L’autore, accompagnato presso gli uffici del Polfer di Frosinone, dopo gli accertamenti di rito, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di minacce aggravate; l’arma giocattolo è stata sequestrata.

Scrivi un Commento

3 + dieci =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy