Casilina News
Cronaca

Roma. Incendio a Tor di Valle: vigili del fuoco lavorano incessantemente per spegnere le fiamme e recuperare le persone: ancora chiuse la Via del Mare e la Ferrovia Roma-Lido

Roma. Incendio a Tor di Valle: vigili del fuoco lavorano incessantemente per spegnere le fiamme e recuperare le persone

I vigili del fuoco stanno intervenendo a Roma con diverse squadre di soccorritori per un incendio di sterpaglie che sta divampando presso via dell’Ippica, incrocio via Ostiense.

L’incendio a Tor di Valle oggi, 4 agosto

Le fiamme si sono propagate velocemente a causa del vento e hanno interessato un deposito di ceramiche e un’area posta sotto sequestro, occupata abusivamente da 13 persone senzatetto, (presenti diverse baracche).

Il denso fumo ha creato non pochi problemi alla viabilità delle strade circostanti e agli stessi occupanti dei casotti che non sono riusciti ad allontanarsi dalla zona. Nessuno di questi è in pericolo di vita. I vigili del fuoco lavorano incessantemente per spegnere le fiamme e recuperare le persone.

LEGGI ANCHE – Pontina, spaventoso incendio a Castel di Decima: lunghe code

Presenti 6 aps, 3 autobotti , l’autoscala, il Capoturno Provinciale, il funzionario di guardia, il carro autoprotettori, forze dell’ordine e 118.

AGGIORNAMENTO

E’ proseguita per tutta la notte l’opera di bonifica e raffreddamento nell’incendio di Via dell’Ippica incrocio con Via del Mare che ha coinvolto anche il capannone di ceramiche Venturini. A questa mattina rimangono ancora chiuse la Via del Mare e le Ferrovie Roma-Lido.

Altri incendi di sterpaglie hanno visto diverse Squadre dei Vigili del Fuoco del Comando VV.F. di Roma impegnate per diverse ore, in particolar modo ad Acilia, in Via Domenico Morelli, dove un’incendio di sterpaglie ha causato anche la distruzione di alcune baracche abbandonate.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

venti − sei =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy