Casilina News
Cronaca

Ciociaria, 42enne di Anagni coltivava marijuana in casa. 14 piante erano nascoste vicino a un pollaio

Controlli intensificati dalle forze di Polizia in tutta la Provincia di Frosinone durante il weekend di ferragosto

Commissariato della P. di S. distaccato “Colleferro”.

Nella serata di ieri, 31 luglio u.s., in una località tra la provincia di Roma e Frosinone, personale di questa squadra di polizia giudiziaria, nel corso di un servizio mirato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, veniva a conoscenza di un’attività di detenzione e spaccio nel paese ciociaro.

Ciò premesso, eseguiva una perquisizione domiciliare ex art. 103 dpr 309/90 nell’abitazione di un uomo, con annesse pertinenze, ove nei pressi dell’entrata rinveniva nr. 10 piante di marijuana invasate dell’altezza di circa cm. 130, mentre nel retro dell’abitazione nei pressi di un pollaio, rinveniva altre nr. 14 piante di marijuana invasate dell’altezza di circa 1 mt., piane che non avevano ancora raggiunto una completa inflorescenza.

Leggi anche – Anagni, pedonalizzazione completa di Piazza Innocenzo III per tutto il mese di agosto

Nel corso della perquisizione, l’uomo spontaneamente consegnava un borsello contenente 3,36 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale di confezionamento e una bustina di semini di marijuana.

Atteso quanto sopra, il 42enne, che annovera numerosi precedenti, veniva denunciato in stato di libertà per il reato in oggetto indicato e deferito all’Autorità Giudiziaria di Frosinone.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

quattro × 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy