Casilina News
Cronaca

Alessandrino, rubano alcolici in un supermercato: pizzicati da un carabiniere in borghese

roma alessandrino furto alcolici supermercato carabiniere borghese

Roma, CentocelleCarabinieri libero dal servizio sorprende tre ladri a rubare alcolici in un supermercato. Tutti in manette per furto aggravato in concorso.

Beccati per un furto di alcolici

Tre persone – un cittadino albanese di 39 anni e due cittadini romani, un 35enne e un 20enne già sottoposto agli arresti domiciliari per precedenti reati, sono stati sorpresi da un Carabiniere della Stazione Roma Tor Tre Teste, libero dal servizio e in abiti civili, mentre tentavano di rubare alcune bottiglie di costosi alcolici da un supermercato in via delle Ciliegie.

LEGGI ANCHE – Roma, atti vandalici all’Acquedotto Alessandrino: svastiche, scritte naziste e simboli sessuali sulle mura della Cisterna Romana

Il Carabiniere si trovava all’interno dell’esercizio commerciale quando ha notato i movimenti sospetti dei tre complici: due di loro coprivano il terzo che tentava di forzare le placche antitaccheggio dalle bottiglie, prelevandole dagli espositori e occultandole nei loro zaini.

Il militare, un Vice Brigadiere in servizio alla Stazione Roma Tor Tre Teste, ha mantenuto a vista i ladri fino all’arrivo dei colleghi impegnati di pattuglia, che aveva immediatamente allertato.

I complici sono stati quindi arrestati e portati in caserma, dove sono stati trattenuti in attesa del rito direttissimo. Sono tutti accusati di furto aggravato in concorso mentre il 20enne dovrà anche rispondere del reato di evasione dagli arresti domiciliari.

FOTO DI REPERTORIO