Casilina News
Eventi

Roma, il Cinema in piazza: il grande ospite del fine settimana è il regista Mathieu Kassovitz: il programma

Roma, il Cinema in piazza: il grande ospite del fine settimana è il regista Mathieu Kassovitz: il programma

IL CINEMA IN PIAZZA     
SESTA EDIZIONE

Da venerdì 3 luglio fino a domenica 30 agosto 2020, a Piazza San Cosimato, Parco della Cervelletta e Porto Turistico di Ostia

Sabato 1 e domenica 2 agosto, ore 21.15

al Porto Turistico di Roma e al Parco della Cervelletta

Mathieu Kassovitz presenta i film:

a Ostia, “L’Ordre et la Morale” (2011,135 min), di M.Kassovitz

a Tor Sapienza, “Il favoloso mondo di Amélie” (2001,122 min), di J.P.Jeunet

L’attore e regista francese Mathieu Kassovitz tornerà ospite de “Il Cinema in Piazza” per due serate consecutive: sabato 1 e domenica 2 agosto alle ore 21.15, nelle arene di Ostia e Tor Sapienza. Sabato 1 agosto, presenterà al Porto Turistico di Roma, “L’Ordre et la Morale” (2011, 135 min), ultima sua opera registica mai distribuita in Italia, in un incontro condotto da Michela Greco, giornalista e attivista di Emergency, mentre domenica 2 agosto a Cervelletta, sarà presente alla proiezione de “Il favoloso mondo di Amélie” (2001, 122 min), film di Jean-Pierre Jeunet,  in cui è tra i protagonisti.

Nella prima serata di agosto, lo schermo di Ostia si illuminerà con la proieizione de “L’Ordre et la Morale”. Il film rievoca un tragico episodio accaduto negli anni 80 nell’isola di Ouvéa, in Nuova Caledonia, durante il quale un gruppo di rivoluzionari locali, dopo avere ucciso quattro gendarmi, prende in ostaggio 27 persone, fra civili e militari, per rivendicare l’indipendenza della Nuova Caledonia dalla Francia.

Domenica 2 agosto al Parco della Cervelletta, a Tor Sapienza, Kassovitz parteciperà alla proiezione de “Il favoloso mondo di Amélie”, film cult che racconta la storia del mondo di Amélie Poulain. Caschetto, frangetta, atmosfera incantata di una Montmartre avvolta da un velo di magia e un nano globetrotter.

Mathieu Kassovitz, figlio d’arte, si divide tra direzione del set e recitazione. Eccelle in entrambe le attività, riuscendo ad ottenere riconoscimenti sia per l’una che per l’altra. In particolare, agli esordi della recitazione vince il Premio Jean Gabin per “Regarde les hommes tomber”, di Jacques Audiard. Raggiunge un pubblico internazionale con il film di culto “La Haine”, che quest’anno compie 25 anni, portati benissimo.

LEGGI ANCHE – Roma, Piccolo Cinema America: “Il Cinema in Piazza” riparte, ecco il programma completo dal 3 luglio al 30 agosto

“Il Cinema in Piazza” è un’iniziativa organizzata dal Piccolo America con il sostegno dei partner istituzionali Mibact, Miur e Regione Lazio, nonché di BNL Gruppo BNP Paribas, main sponsor storico dell’evento. Il progetto è reso possibile anche grazie al contributo di Poste Italiane, Acea, Asilo Savoia, Camera di Commercio di Roma e dalla collaborazione con il charity partner Medici Senza Frontiere.

Piccolo America

www.ilcinemainpiazza.it

Scrivi un Commento

sette − 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy