Casilina News
Cronaca

Casal Bruciato, lancia un sasso contro il finestrino di un furgone per fare razzia: avvistato, è stato bloccato e arrestato

roma casal bruciato sasso finestrino furgone

Roma, Casal Bruciato Lancia un grosso sasso per infrangere il vetro di un furgone e fare razzia di quanto custodito all’interno. 19enne arrestato dai Carabinieri.

Tentato furto in un furgone

Ieri sera, i Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone hanno arrestato un 19enne della Costa d’Avorio, senza fissa dimora, con l’accusa di tentato furto aggravato.

LEGGI ANCHE – Prenestino, San Giovanni, Case Rosse, Casal Bruciato e Collatino: 5 arresti per spaccio. Sequestrati 2 chili di cocaina

Transitando su via Tiburtina, altezza Casal Bruciato, i Carabinieri hanno notato il giovane lanciare un grosso sasso contro un furgone parcheggiato regolarmente.

L’intento del 19enne era quello di infrangere il vetro del finestrino anteriore per poi poter fare razzia di quanto custodito nel veicolo ma è stato immediatamente bloccato dai Carabinieri.

L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

FOTO DI REPERTORIO

Scrivi un Commento

3 × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy