Casilina News
Attualità

San Cesareo, manifestazione dell’AAP contro gli odori nauseabondi della zona

San Cesareo, manifestazione dell'AAP contro gli odori nauseabondi della zona

L’AAP (Associazione Aria Pulita), che da circa un anno è in prima linea per combattere il fenomeno degli odori nauseabondi che stanno letteralmente esasperando i residenti dei Comuni di Colonna, San Cesareo e Montecompatri, supportata dalle centinaia di iscritti e simpatizzanti, è promotrice della manifestazione indetta per il giorno sabato 18 luglio 2020.

Sabato 18 luglio 2020, manifestazione AAP a San Cesareo

“Con la manifestazione di sabato, noi tutti, uniti e determinati più che mai, vogliamo far sentire forte e chiara la voce di chi non è più disposto a convivere con il timore che da un momento all’altro l’odore nauseante invada le abitazioni, causando bruciore a gola, occhi e naso e problemi respiratori, soprattutto ai bambini” – spiegano dall’associazione.

L’AAP, che ha raccolto l’adesione e il supporto di altre associazioni ambientaliste che operano sul territorio, è certa che la manifestazione, peraltro accolta con grandissimo favore da tante persone sui social, sarà molto partecipata.

“Spostare la protesta dai social alla piazza è una grande sfida, ma le Associazioni e i cittadini, insieme, sapranno dimostrare che quando una battaglia è giusta, mettersi in prima fila per rivendicare i propri diritti è un dovere di tutti.

LEGGI ANCHE – Colonna, conferenza sulle emissioni odorigene. L’associazione AAP chiede “Diritto al Respiro”: una legge per tutelare la qualità dell’aria

L’Aria non ha confini, l’Aria pulita è un diritto, inquinare non può e non deve essere prerogativa di nessuno: questo è il messaggio forte e chiaro che verrà lanciato sabato prossimo dalla piazza” – concludono.

Scrivi un Commento

14 − 6 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy