Casilina News
Cronaca

Morolo, azienda non rispetta i protocolli di sicurezza Covid-19: sospesa l’attività

Nettuno, un nuovo caso positivo: persona di rientro dalla Bulgaria

Nella mattinata odierna a Morolo i Carabinieri della locale Stazione, unitamente ai colleghi dell’Ispettorato del Lavoro di Frosinone, al termine di attività ispettiva disposta dalla Prefettura di Frosinone e tesa a verificare la corretta applicazione del protocollo di sicurezza COVID-19 sui luoghi di lavoro, adottavano il provvedimento di sospensione temporanea dell’attività imprenditoriale nei confronti di una ditta del luogo dedita al lavoro di materiali ferrosi.

Ecco cosa è successo

I militari accertavano che l’azienda non rispettava le prescrizioni previste dalla normativa vigente in materia di contenimento della pandemia da COVID-19 circa la formazione del personale, nonché la corretta tenuta dei registri di accesso ai luoghi di lavoro.

LEGGI ANCHE – Morolo, evade dai domiciliari e fugge all’alt imposto dai carabinieri al controllo stradale

Scrivi un Commento

1 × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy