Casilina News
Attualità

Venti in alta quota, il lancio del Vega ancora una volta è rinviato

Lancio razzo Vega Avio

C’è ancora un rinvio sul lancio di Vega e dei suoi 53 satelliti. Difatti, Arianespace, società che gestisce i lanci spaziali, nella notte ha comunicato lo stop forzato dovuto alle condizioni meteorologiche avverse.

Ancora un rinvio per il lancio di Vega: venti in alta quota

“Persistenza di venti in alta quota”, questo è il motivo per il quale il lancio di Vega e dei suoi satelliti è stato rimandato. Attraverso una nota, nella notte, Arianespace, società che gestisce i lanci spaziali e che ha sede nella Guyana francese, ha comunicato a tutti che la missione non potrà essere effettuata.

LEGGI ANCHE – Avio, rinviato ancora il lancio del Vega: la situazione e le prospettive future

“È necessario definire un nuovo programma di operazioni. La nuova data di lancio prevista verrà comunicata al termine di questo processo, che tiene conto dei vincoli meteorologici creati dalla persistenza dei venti di alta quota” , ha specificato Ariane.

Non è la prima volta. Purtroppo, nel mese di marzo, era in programma un primo lancio che però, causa lockdown da coronavirus, è stato rimandato bloccando tutte le missioni spaziali. A questo punto non resta che attendere l’ok definito, tempo permettendo.

Foto di repertorio.

Scrivi un Commento

20 − 18 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy