Attualità

Election Day, finalmente ci sono le date: il 20 e 21 settembre 2020

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
anagni ballottaggio cardinali natalia

Per le elezioni amministrative, regionali e per il referendum c’è una data: il 20 e 21 settembre 2020.

Elezioni comunali, regionali e referendum: c’è la data

È notizia di queste ore di un accordo tra la maggioranza e Forza Italia (eccezion fatta per la Lega che si è astenuta). Il prossimo 20 e 21 settembre 2020 sono previsti gli election days per Regioni, Comuni e non solo. Difatti è previsto anche il Referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari.

LEGGI ANCHE – Elezioni Comunali 2020 nel Lazio: i Comuni dove si voterà il nuovo Sindaco nella Città Metropolitana di Roma e in Ciociaria

Elezioni Comunali in provincia di Roma e Frosinone: dove si vota

Si voterà in otto comuni con popolazione legale superiore alla soglia dei 15.000 abitanti con il sistema elettorale maggioritario a doppio turno. Si voterà dunque in circa il 7% dei Comuni della regione Lazio e dei 27 paesi interessati solo 8 superano i 15mila cittadini, mentre 19 sono inferiori ai 15mila residenti. Dunque, la percentuale può tranquillamente dividersi in 30% di quelli con popolazione superiore ai 15mila e il 70% inferiore alla suddetta cifra. 12 i Comuni della città metropolitana di Roma che andranno al voto, 8 quelli della provincia di Frosinone, 3 in provincia di Rieti, 2 in quelle di Latina e Viterbo.

Sono tanti i cittadini della provincia di Roma e Frosinone che sono chiamati al voto per poter eleggere i loro sindaci. Solo nella provincia di Frosinone si contano ben 8 paesi che si recheranno alle urne e tra questi c’è: Belmonte Castello, Ceccano, Cervaro, Guarcino, Fontana Liri, Patrica, Pontecorvo, Trevi nel Lazio.

Tra i paesi della provincia di Roma, invece, si voterà a Colleferro, Albano Laziale, Ariccia, Arcinazzo, Zagarolo, Montelanico, Roiate a Palombara Sabina.