Casilina News
Attualità

Parrucchieri ed estetisti, Conte risponde ad una signora di Pomezia: apertura anticipata?

parrucchieri estetisti apertura anticipata

Ho apprezzato la lettera di Elisabetta che ha un’attività da estetista a Pomezia. Come tante altre sue colleghe mi ha scritto per tornare a lavorare in sicurezza, determinata a evitare qualsiasi forma di lavoro in nero”. Sono le parole del Premier Giuseppe Conte che, attraverso un post su Facebook, risponde ad alcune lettere a lui pervenute.

Parrucchieri ed estetisti potrebbero riaprire prima? La risposta di Giuseppe Conte

Parole caute che fanno trapelare un leggero ottimismo quelle di Giuseppe Conte che, questa mattina, ha voluto rispondere ad alcune lettere. Tra queste c’è anche quella di una parrucchiera di Pomezia che, come tante sue colleghe, in questo periodo sta vivendo momenti di grandi difficoltà.

LEGGI ANCHE – Pomezia, interventi di manutenzione del manto stradale: il Sindaco “Strade nuove e più sicure”

La risposta generale di Conte è stata: “attività come la sua potrebbero rialzare prima del previsto la saracinesca: se abbassiamo il rischio di contrarre il virus e rispettiamo i protocolli di sicurezza, tanti clienti torneranno a tagliarsi i capelli senza essere bloccati dalla paura”.

Scrivi un Commento

8 − due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy