Casilina News
Attualità

Anagni, borse di studio per studenti delle scuole secondarie di secondo grado: scopri i requisiti e come presentare domanda

anagni morto professore augusto orestini

Dal 2017 è istituito presso Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) il “Fondo unico per il welfare dello studente e per il diritto allo studio” per l’erogazione di borse di studio destinate esclusivamente agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado statali, paritarie e di Percorso triennale di IeFP. Queste borse di studio servono per l’acquisto di libri di testo, mobilità e trasporto, accesso a beni e servizi di natura culturale.

Requisiti di accesso per la borsa di studio

  • Residenza nel Comune di Anagni;
  • Iscrizione presso le scuole secondarie di secondo grado, statali e/o paritarie, appartenenti al sistema nazionale di istruzione;
  • Iscrizione ai primi tre anni di un Percorso triennale di IeFP;
  • Attestazione I.S.E.E. in corso di validità oppure con scadenza 31/12/2019 (in corso di validità all’inizio dell’A.S. 2019/2020), non superiore a euro 15.748,78;
  • Copia del documento d’identità in corso di validità del soggetto richiedente;
  • Copia del documento d’identità in corso di validità e della tessera sanitaria dello studente.

LEGGI ANCHE – Anagni, salgono a 18 i casi positivi al coronavirus

Presentazione della domanda e scadenza

Per la presentazione delle domande va utilizzato esclusivamente l’apposito modello di domanda scaricabile a questo link (https://anagni.etrasparenza.it/archivio11_bandi-gare-e-contratti_0_526363_876_1.html) entro il termine perentorio del 26 maggio 2020.

L’istanza può essere presentata nelle seguenti modalità:

Si fa inoltre presente che, a causa dell’emergenza epidemiologica nazionale da Coronavirus Covid-19, la consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Anagni sarà consentita esclusivamente in caso di impossibilità di trasmissione via PEC/mail/fax.

Per informazioni e chiarimenti rivolgersi esclusivamente ai numeri di telefono 0775/730431 o 0775/730404.