Casilina News
Cronaca

A piedi con la valigia si aggirava nei pressi del casello autostradale di Tivoli: era evaso dai domiciliari

Roma, controlli in zona Colombo, San Paolo, Garbatella e Roma-Lido

Si aggirava nei pressi del casello autostradale di Tivoli, con un trolley ed un borsone, il 32enne romano che ieri pomeriggio è stato fermato dagli agenti della Sottosezione Autostradale di Roma est, impegnati nei  controlli  per l’emergenza epidemiologica da Covid 19.

L’uomo, che non aveva nessun giustificato motivo per uscire di casa, è stato sanzionato per non aver ottemperato ai divieti previsti per contrastare la diffusione dell’epidemia.

Dai successivi accertamenti, i poliziotti hanno scoperto, inoltre,  che la persona fermata, già nota alle forze di Polizia, era evasa dagli arresti domiciliari.

Al termine degli accertamenti l’uomo è stato arrestato ed accompagnato presso il carcere di Rebibbia.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

cinque × 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy