Casilina News
Attualità

Palestrina, emergenza Coronavirus: 10 casi positivi e oltre un centinaio in isolamento. Il Sindaco: “Tolleranza zero”

Palestrina consiglio comunale lunedì 27 aprile 2020 ospedale covid

Dieci casi positivi al Coronavirus e oltre un centinaio di persone in quarantena a Palestrina. Il Sindaco, Mario Moretti, attraverso un videomessaggio, ha fatto sapere che ha trasmesso i nominativi delle persone in quarantena direttamente ai Carabinieri e alla Polizia Locale per effettuare controlli a tappeto.

Il videomessaggio del Sindaco di Palestrina Mario Moretti

Con dieci casi positivi ed oltre un centinaio di persone in quarantena è evidente che il Coronavirus a Palestrina ha iniziato ad estendersi in modo preoccupante e, per evitare che la situazione peggiori, è fondamentale la massima attenzione da parte di tutti i cittadini.

Oltre a raccomandare a tutti, con ogni mezzo a disposizione, di restare a casa ed uscire soltanto in casi di reale necessità, il sindaco Mario Moretti alza il tiro contro coloro che, posti in condizione di isolamento perché positivi o perché in quarantena, in alcuni casi continuano ad uscire.

LEGGI ANCHE – Covid-19. Ospedali di Palestrina, Subiaco e Alatri, la Banca Centro Lazio dona 200mila euro per l’acquisto di dispositivi medici

Dopo aver ottenuto dalla Asl gli elenchi completi dei nominativi delle persone in quarantena, Moretti ha trasmesso gli stessi ai carabinieri e alla polizia locale per effettuare controlli a tappeto e, in caso di mancato rispetto della quarantena, procedere penalmente contro chi trasgredisce: “si rischia l’arresto in flagranza e pene fino a 12 anni. Basta, la salute di tutti dipende dal senso di responsabilità di ogni singolo. Mi sono arrivate segnalazioni di persone in quarantena uscite a fare la spesa: ora basta, tolleranza zero

Ecco il video:

++ EMERGENZA COVID19 – VIDEOCOMUNICATO DEL SINDACO MARIO MORETTI ++

Il Sindaco Mario Moretti annuncia, in un video, tolleranza zero contro chiunque, positivo o in quarantena, esca dal proprio domicilio. Consegnati alle forze dell'ordine gli elenchi con i nominativi degli isolati, che saranno costantemente controllati. Attenzione, il reato è penale e prevede l'arresto. Si raccomanda, inoltre, a tutti i cittadini di uscire di casa soltanto in caso di stretta necessità, senza superare i confini comunali .

Pubblicato da Città di Palestrina su Lunedì 23 marzo 2020

Scrivi un Commento

3 × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy