Casilina News
Attualità

Valmontone, primo caso di Coronavirus: paziente e familiari in quarantena

fiuggi uomo positivo coronavirus

Arriva il primo caso di Coronavirus a Valmontone. A confermarlo è Alberto Latini, primo cittadino della città, che, attraverso un post su Facebook , sottolinea come la persona sia attualmente domiciliata presso la sua abitazione.

Ecco il post del Sindaco di Valmontone, Alberto Latini

La ASL-RM 5 mi ha comunicato che è risultato positivo al COVID-19 il primo cittadino domiciliato a Valmontone.

Una notizia che non deve allarmare nessuno, visto che questa persona è stata isolata e sottoposta alle cure del caso e tutti coloro che hanno avuto contatti con lui messi in quarantena. Un fatto che, però, deve aumentare in ciascuno di noi la consapevolezza che il virus è arrivato anche a Valmontone e, per fermare il contagio, l’unico modo efficace è restare a casa e limitare al massimo gli spostamenti.

LEGGI ANCHE – Valmontone, coronavirus. Al via la sanificazione della città

Carabinieri, polizia locale e forze dell’ordine continuano serrati i controlli su tutto il territorio comunale.
Si rinnova l’invito a tutti a RESTARE A CASA

Scrivi un Commento

dodici − cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy