Casilina News
Cronaca

Coronavirus. Whatsapp, arriva la bufala sull’imminente biocontenimento BSL-4

Whatsapp down non funziona stasera oggi 14 luglio 2020

La bufala corre sui social e in questo periodo di facile diffusione del panico sono diversi i messaggi (scritti e audio) che spesso sono fake. In queste ore si sta diffondendo il video di un suicidio avvenuto a Valencia lo scorso dicembre e lo si sta facendo passare per una persona che si è gettata poiché risultata positiva al coronavirus.

Un altro messaggio che allarma la popolazione è quello legato all’arrivo del biocontenimento BSL-4 se dal 15 aprile la situazione legata al Covid-19 non migliorerà.

Di seguito, il messaggio bufala che sta girando su whatsapp e social vari:

“Il dipartimento della protezione civile, in collaborazione col governo ha deliberato che il 15 aprile se l’epidemia non è stata contenuta verrá dichiarato
il biocontenimento BSL-4.
Il più alto che prevede protocolli
di contenimento estremamente stringenti.
Se l’oms dichiara la pandemia significa che il MONDO SI FERMERÀ COMPLETAMENTE PER 21 GIORNI.
Borsa, parlamenti, scuole, aeroporti, treni, uffici, attività commerciali, tutto.
Solo un membro per ogni nucleo famigliare sarà dotato del kit necessario per recarsi ai checkpoint militari approntati
per i rifornimenti necessari.
Nessun’altra potrà lasciare la quarantena domiciliare, malato o sano, grave o no.
Dopo 21 giorni sapremo se il virus è sconfitto ma faremo la conta di un isolamento così rigido.

LEGGI ANCHE – Il messaggio del Vicecomandante dei Carabinieri sul non rispondere ad alcuni numeri: l’ennesima bufala che gira su whatsapp e sui social

PER FAVORE
#stateacasa
Copiate e incollate ce la possiamo fare vi prego siamo forti così ad aprile tutto questo finirà!!!

Scrivi un Commento

15 − sette =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy