Casilina News
Cronaca

Coronavirus, Tor Vergata: “Tutti i campioni del Policlinico sono risultati negativi”

coronavirus regione lazio d'amato policlinico tor vergata campioni negativi

Continuano le verifiche dei poli sanitari romani per evitare l’aggravarsi della situazione italiana sul Coronavirus.

I campioni del Policlinico Tor Vergata sono negativi

L’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato è in costante aggiornamento sulla situazione della sanità laziale, in particolar modo da quando è scoppiato il caso Coronavirus nel nostro paese.

LEGGI ANCHE – Spallanzani, altri 5 nuovi casi positivi al coronavirus: oltre alle due persone di Pomezia, coinvolto anche un uomo di Castel Madama

L’attenzione si è focalizzata sulla Regione Lazio dopo i casi di Pomezia, Fiumicino, Castel Madama e Fiuggi e vari altri casi risultati, però, falsi allarmi in buona parte dei casi. Ma l’assessore è intervenuto nella tarda serata di ieri dando una buona notizia: “Tutti i campioni relativi ai casi richiamati al Policlinico Tor Vergata sono risultati negativi”.

C’è da dire anche la situazione è sotto controllo e non c’è nessun focolaio nella zona di Roma. Tutti i contagiati sono venuti in contatto con persone del focolaio del Nord Italia o sono risultati contagiati da focolai esteri.

Per precauzione, comunque, la mezza maratona Roma-Ostia dell’8 marzo è stata annullata.
Per la serie, prevenire è meglio che curare.